La fine d’anno è inizio del nuovo si sa è periodo di bilanci e di riflessioni, forse per un desiderio inconscio di valutare e di valutarsi. Ad ogni modo questo 31.12.2011 mi ha regalato una grande emozione permettendomi di fare una sorte di Retrospettiva in fm mi piace chiamarla così. Una passeggiata nel tempo, riascoltando: frammenti, piccole storie, idee, musica e soprattutto bei momenti trascorsi in radio.

Devo ringraziare Massimo Manca che con un lavoro certosino ha ricostruito e messo su un cd una parte di questa retrospettiva in fm che mi piace riproporre con una demo per chi volesse riascoltare. Sono linguaggi che ai tempi apparivano inconsueti, futuristi? E adesso invece sembrano così obsoleti… e le mode! È un periodo, questo, che bazzico virtualmente oltremanica per intercettare vecchi supporti in vinile ma solo per datazione. Un po’ di anni addietro sarebbe stato impensabile trovarli a prezzi modesti. Un buon Anno a tutti voi… e come al solito Buon Ascolto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.