indie

Photo by blocks on Unsplash

Intervista a The Synthromantics: Everything’s sad but the discoteque “un lavoro danzereccio”

Da poco hanno ultimato le registrazioni del loro primo lavoro realizzato fra la sala prove e casa. Incontriamo i The Synthromantics per raccontare del nuovo lavoro: Everything's sad but the discoteque, realizzato con registrazioni in casa e sala di prova e di come si vive nella scena italiana indipendente.Bentrovato Giovanni?Bentrovato

Photo by blocks on Unsplash

Intervista a Max Fuschetto: “Popular Games” un viaggio influenzato dalla cultura Arbereshe

Siamo all'ascolto di un lavoro che incontra e gioca con diversi stili dalle atmosfere folk, alle composizioni di musica classica alla musica elettronica. Popular Games un lavoro che ha come filo conduttore la passione dell'Autore nella coniugazione di sonorità raffinate e composizioni colte.Incontriamo Max Fuschetto autore di Popular Games. Un

Photo by blocks on Unsplash

Intervista a Leonora: “Electronic Ballads” il sogno che diventa realtà

Un disco che segna una nuova stazione di partenza per Leonora che in Electronic Ballads si allontana dall'universo della musica pop per intraprendere un viaggio fra musica d'autore ed elettronica valutando e sperimentando l'abbinamento delle armonie passando dal noise all'elettronica, dal suono della lingua inglese a quelle della lingua italiana.Affascinante