In un precedente post vi comunicavo la creatività scoperta in rete di Virginia nelle sue realizzazioni web. 

Adesso in pieno caos mediatico a discutere dei Pacs. Anch’ella ne resta attratta e decide insieme Francesco M. De Collibus di affidare la sorte di chi volesse sfidare la fortuna ad una PacsMachine.

Il gioco è semplice: basta tirare la leva ed affidare tutto al caso, nessuno resterà insoddisfatto in quanto l’Autrice prevede ricchi premi di consolazione.

La versione che trovate nel sito è la 1.0 con limitato numero di premi. Ma su questononeunsito.com/pacs l’Autrice promette con l’aiuto dei visitatori di implementare gli stessi con periodici aggiornamenti.

Adesso buona fortuna….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.