La questione rifiuti in Campania è divenuta un’emergenza nazionale, in un precedente articolo "Lo sguardo disattento ai rifiuti in Campania" ne avevamo parlato.

In dodici scatti l’associazione "Napoli vive, io la difendo" ha voluto catturare alcune immagini significative e condirle con una dose di ironia che contraddistingue questa regione. Un allarme raccontato da chi lo vive ogni giorno, dai cittadini.

Ecco il calendario "monnezza"

2 thoughts on “Il calendario: “Napoli vive io la difendo””
  1. Ciao Patrizio, Scusami se

    Ciao Patrizio, Scusami se ti do del tu,ma io sono un pò più grande….è dando del tu per me è più facile. Ho trovato il tuo contatto cercando info su ‘Napoli vive io la difendo’… Io mi chiamo Cilla,faccio l’assistente di produzione in uno studio televisivo a Roma,sono di nazionalità ungherese. Scusami se parlo di me stessa ma altrimenti mi potresti prendere per pazza….ho fatto un lavoro per la Tv Danese a Napoli poco più di un anno fa e da allora sono molto,direi troppo interessata in ogni cosa che riguarda Napoli,leggo libri introvabili e per altri improbabili,ma la mia vera passione è ‘il perchè’ di tutti i disaggi,cerco di capire,seguo quotidianamente tutto ciò che succede,leggo sulla camorra,su scampia,tento di seguire i lavori delle associazioni….e qui tocchiamo il tasto attuale. Vorrei tanto uno dei calendari fatti all’occasione della tragedia dei rifiuti e non so proprio come procurarmelo.Potresti aiutarmi nel prenderne uno? Ho già chiesto ad alcune persone,tutti mi dicono ‘se mi capita di vederlo’….a me non basta questa risposta.Se magari mi puoi aiutare anche semplicemente dandomi un contatto telefonico dell’associazione in questione. Lo so, posso sembrare strana,ma credimi non la sono. Spero di non averti disturbato e comunque grazie. Scusami di nuovo, Ciao Cilla

  2. Io ho richiesto una copia

    Io ho richiesto una copia direttamente all’Associazione la quale ha risposto che lo avrebbe spedito….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.