Rai Due

Ad X Factor in giuria con Elio al posto di Morgan

Ad X Factor in giuria con Elio al posto di Morgan

Il caso Morgan continua far discutere e dopo le dichiarazioni da parte del cantante sull'uso di stupefacenti la Rai decide una sostituzione nella giuria del talent show X-Factor. A Marco Castoldi succederà Elio leader della band Elio e le Storie Tese.

Ad annunciare la notizia è il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni nel numero in edicola di martedì 11 maggio. Una decisione che si ascoltava in via ufficiosa ma adesso sembra sia stata definitivamente comunicata. Un'azione ferma quella intrapresa dall'Ente televisivo nei confronti di Marco Castoldi.

Insieme ad Elio, che già in passato aveva presenziato la giuria del talent show ci dovrebbe essere, secondo Sorrisi, Mara Maionchi e probabilmente Claudia Mori anche se la presenza di quest'ultimo giudice non è stata ancora confermata.

Intervista a Luana Biz: l'amicizia nata sulle note musicali

Anche per questa terza edizione di X-Factor numerosi i nuovi talenti che si affacciano sulla scena musicale alla conquista del successo.

Il loro, non è stato un lungo un percorso, nello show televisivo ma ricco di performances singolari dimostrando, così, di essere una band duttile alle diverse richieste musicali di Mara Maionchi e privo di polemiche quasi fino alla conclusione.

Incontriamo i ragazzi, che suonano pop-rock ed anche se esclusi hanno riscosso un interessante successo.

Al microfono di Patrizio Longo i Luana Biz. Come nasce il vostro incontro?

Noi ci siamo incontrati casualmente in vacanza all'Isola d'Elba. Niccolò e Giulio erano insieme mentre Davide e Mattia si erano conosciuti poco tempo prima per lavoro. Siamo rimasti in contatto perché abbiamo interessi comuni, la musica, e in più abbiamo scoperto una grande amicizia. Fino a quando non abbiamo deciso di provare questa esperienza, quasi per gioco, ed alla fine ci siamo scoperti un vero gruppo che tra prove su Skype e incontri nel Mugello ha convito Mara Maionchi ad accettarli in X-Factor.[...]

Intervista audio a Francesco Facchinetti: "Quello che non ti aspetti" storie di ragazzi anni '80


16:43 minutes (6.7 MB)

Francesco Facchinetti cantante, disc jockey, conduttore radiofonico, televisivo e scrittore. Una carriera artistica che ha sempre avuto come riferimento la musica prima come Dj e successivamente come conduttore radio e tv.

Al microfono di Patrizio LONGO incontriamo Francesco Facchinetti per raccontare del primo libro "Quello che non ti aspetti". Un romanzo, forse, autobiografico che racconta la storia dei ragazzi nati, come lui, negli anni '80.

Si racconta anche di televisione, radio e internet.

Aram Quartet sul podio di XFactor

Hanno utilizzato le diverse influenze musicali come collante per dar vita al loro progetto che prende il nome di Aram Quartet.

Una storia nata alla fine dei novanta a Lecce nel Salento. I ragazzi s'incontrano e decidono di condividere esperienze di vita accomunate dalla passione per il canto di matrice jazz per migrare verso sonorità pop-soul e valcare trionfando il podio di X-Factor.

Questo percorso televisivo è stato sapientemente seguito dal musicista e compositore Morgan affiancato dal couch Gaudi, i quali hanno da subito intravisto nei ragazzi salentini il fattore X. Un percorso durato 12 puntate che ha messo a dura prova il Quartetto confrontandosi nel reinterpretare grandi compositori e band che hanno segnato la storia della musica anni '70.[...]

Matia Bazar - Solo tu

See video

Matia Bazar con Antonella Ruggiero in Solo tu

Canile di Taranto ancora maltrattamenti

Ancora notizie scandalose da quel episodio che sarebbe dovuto essere risolto da tempo. Il condizionale anche in questo caso è d'obbligo. Ne parlavamo nel post del 28 ottobre 2006 “Canile di Taranto. A pagare sono sempre i più deboli”.

Riportava così l'edizione del TG nazionale di Rai2 del 28/10/2006 delle 13.00. "A Taranto è emergenza canili. Più di mille animali ospitati in strutture pubbliche e private rischiano di rimanere senza cibo."

Un appello rivolto ai volontari per aiutare questi poveri animali che si trovano prigionieri delle strutture ed anche senza cibo e medicinali. Grazie a qualcuno che ha pensato di spendere i soldi destinati al Canile per altri scopi. Ci pervade l'idea forse personali.

Purtroppo non è cambiato nulla a distanza di alcuni mesi anzi la situazione è peggiorata.

Questi cani sono abbandonati due volte. La prima dal loro “padrone” la seconda dalle Istituzioni.

E poi dicono che siamo un Paese civile.

Ne parla il TG2 delle 20,30 nella puntata 14/05/2007. Sono abbandonati, al sole senza riparo e medicinali.

Questa la situazione in cui versano alcuni canili lager di Taranto.

A chi rivolgersi?

Inviamo segnalazioni agli Enti ENPA e LAV e magari se vi trovate a Taranto fate una carezza agli amici a quattro zampe.

Segui Patrizio Longo su...