La Notte Bianca

La Notte Bianca a Lecce anche ai nuovi Artisti

In previsione della seconda edizione della Notte Bianca a Lecce, fissata per il mese di Aprile, A&C Group, agenzia organizzatrice dell’evento, invita band emergenti e artisti di tutti i settori dello spettacolo che vogliono essere protagonisti, a partecipare per la Notte Bianca.

Chiunque sia interessato può proporsi visitando il sito www.nottebiancalecce.it, sezione Artisti, inviando la propria presentazione all’indirizzo artisti@nottebiancalecce.it.[...]

La Notte Bianca di Cerreto Sannita - 1 settembre 2007

In occasione della Terza Edizione della Movida, la Notte Bianca di Cerreto Sannita (BN), quest'anno dedicata al genio e alle più alte forme d'espressione artistica, anche il rock progressivo farà parte del nutrito cartellone della nottata. 12 location differenti, oltre 100 protagonisti per 100 ore di spettacolo nella suggestiva cornice storica di Cerreto. Il progressive-rock, da sempre considerato come una delle forme più geniali di rock, per le sue connessioni con la musica colta, il jazz, il folk, l'elettronica e la sperimentazione, troverà un apposito spazio sul Sagrato della Chiesa di S. Antonio. [...]

Intervista audio a Eugenio Finardi: la musica ribelle dell'extraterrestre


11:01 minutes (4.42 MB)

E' stato uno fra i personaggi chiave della scena alternativa italiana degli anni '70. Eugenio Finardi fra i cantautori italiani più apprezzati.

Un percorso di continua ricerca, il suo, prima musicale e poi spirituale collaborando con diversi nomi della scena: Leonard Cohen, Fabrizio De Andrè, Franco Battiato e rivisitando anche partiture di musica classica. Suggestivo anche il contributo con Demetrio Stratos, che è stato è stato un cantante e polistrumentista e nella musicale italiana fondatore degli Area, alla realizzazione di una preghiera nello stile del fado portoghese.

Abbiamo incontrato Eugenio Finardi che ripercorre al microfono di EXTRANET questo incredibile e ricco percorso artistico e musicale.

Testo dell'intervista:
http://www.patriziolongo.com/interviste/445/interv...

Foto dell'incontro:
http://www.patriziolongo.com/gallery/476/lincontro...

Intervista a Paolo Belli

Paolo Belli a raccontare l'esperienza di un giovane amante delle sonorità blues che ad un certo punto della propria vita si ritrova, non solo per un caso dalla stessa, a realizzare un sogno. Fare della propria passione l'attività principale. In pratica: lavorare, divertendosi. Lo incontriamo a Lecce in occasione della prima edizione della Notte Bianca e ci fa piacere ripercorrere alcuni tratti della carriera artistica. [...]

Intervista audio Paolo Belli:"Un'euro per farmi salire sul palco, diecimila per farmi scendere".


18:10 minutes (7.28 MB)

Paolo Belli a raccontare l'esperienza di un giovane amante delle sonorità blues che ad un certo punto della propria vita si ritrova, non solo per un caso dalla stessa, a realizzare un sogno.

Fare della propria passione l'attività principale. In pratica: lavorare, divertendosi.

Lo incontriamo a Lecce in occasione della prima edizione della Notte Bianca e ci fa piacere ripercorrere alcuni tratti della carriera artistica.

Con disinvoltura ci racconta l'inizio con “Ladri di Biciclette” 1989. Nome ispirato dalla passione dell'Artista verso il fenomeno del Neorealismo e del Cinema italiano. Legato a grandi personaggi come Totò, Alberto Sordi, Vittorio de Sica.

A seguire, un riferimento al periodo in cui scrive canzoni per grandi nomi della musica italiana come Vasco Rossi, Avion Travel e P.F.M. E non poteva mancare un commento sull'incontro con Dan Aykroyd (Blues Brother).

Confessa, inoltre, di scrivere le proprie canzoni in orari impensati anche di notte. Evidenziando l'amore innato verso questo mestiere.

Non manca un riferimento al format “Ballando sotto le stelle” condotto su Rai 1 insieme a Milly Carlucci.

Iniziato quasi per gioco e divenuto in poco tempo un format di successo, afferma Paolo.

Salutiamo l'Artista che si prepara a proporre il repertorio live di questa bella avventura.

Il testo dell'intervista:
http://www.patriziolongo.com/interviste/676/interv...

Segui Patrizio Longo su...