jazz

Paolo Fresu Quintet al Locus Festival 2007

Paolo Fresu Quintet al Locus Festival 2007

Locorotondo il 30 giugno

Si passa per la via italiana del jazz per il secondo appuntamento del Locus Festival.

A Locorotondo è di scena il Paolo Fresu Quintet lunedì 16 luglio in piazza Convertini, ingresso gratuito. [...]

Intervista a Fabio Nobile, un nuovo stile italiano

Fabio Nobile al nostro microfono. Sperimentatore di suoni ricercate metriche che abbiamo conosciuto grazie al nuovo lavoro.

Rivolgiamo alcune domande sulle influenze che hanno condizionato le scelte artistiche di Nobile e riferimenti sulla musica contemporanea con i nuovo nomi della scena[...]

Intervista a Vittorio Mezza:"In un certo senso sono un autodidatta"

Il jazz fenomeno musicale da sempre considerato di nicchia. Fra gli stili musicali che hanno come caratteristica fondamentale la sperimentazione.

Al nostro microfono incontriamo Vittorio Mezza nel ripercorrere l'inizio del proprio cammino musicale racconta quando con gli amici ascoltava musica rock aspettando gli assolo magari di chitarra e dopo in conclusione dell'assolo avvertiva il VUOTO.

Numerosi i talenti che in Italia rappresentano questo stile. Alcuni noti altri meno ma con una forte e comune passione per la musica.

Intervista a Paolo Belli

Paolo Belli a raccontare l'esperienza di un giovane amante delle sonorità blues che ad un certo punto della propria vita si ritrova, non solo per un caso dalla stessa, a realizzare un sogno. Fare della propria passione l'attività principale. In pratica: lavorare, divertendosi. Lo incontriamo a Lecce in occasione della prima edizione della Notte Bianca e ci fa piacere ripercorrere alcuni tratti della carriera artistica. [...]

Intervista audio Paolo Belli:"Un'euro per farmi salire sul palco, diecimila per farmi scendere".


18:10 minutes (7.28 MB)

Paolo Belli a raccontare l'esperienza di un giovane amante delle sonorità blues che ad un certo punto della propria vita si ritrova, non solo per un caso dalla stessa, a realizzare un sogno.

Fare della propria passione l'attività principale. In pratica: lavorare, divertendosi.

Lo incontriamo a Lecce in occasione della prima edizione della Notte Bianca e ci fa piacere ripercorrere alcuni tratti della carriera artistica.

Con disinvoltura ci racconta l'inizio con “Ladri di Biciclette” 1989. Nome ispirato dalla passione dell'Artista verso il fenomeno del Neorealismo e del Cinema italiano. Legato a grandi personaggi come Totò, Alberto Sordi, Vittorio de Sica.

A seguire, un riferimento al periodo in cui scrive canzoni per grandi nomi della musica italiana come Vasco Rossi, Avion Travel e P.F.M. E non poteva mancare un commento sull'incontro con Dan Aykroyd (Blues Brother).

Confessa, inoltre, di scrivere le proprie canzoni in orari impensati anche di notte. Evidenziando l'amore innato verso questo mestiere.

Non manca un riferimento al format “Ballando sotto le stelle” condotto su Rai 1 insieme a Milly Carlucci.

Iniziato quasi per gioco e divenuto in poco tempo un format di successo, afferma Paolo.

Salutiamo l'Artista che si prepara a proporre il repertorio live di questa bella avventura.

Il testo dell'intervista:
http://www.patriziolongo.com/interviste/676/interv...

Intervista a audio Rosalia De Souza: "Un'Italia troppo antica"


13:25 minutes (5.38 MB)

Le 18.47 al telefono con Rosalia De Souza che sta per arrivare a Lecce. Mi chiede info sulla location. Ci diamo appuntamento all’ingresso della Città, farò loro da guida fino al “tendone”.

Rosalia non è sola ma con alcuni musicisti di una importante realtà musicale nella scena jazz italiana il Quintetto X di cui l’Artista fa parte.
Un saluto come fra vecchi amici e dritti verso il “tendone” che questa sera vedrà in cartellone Rosalia a chiusura dell’evento “Chi vuol intendere ..inTenda”.

L’Artista ritorna in occasione della rassegna al nostro microfono per continuare la conversazione iniziata a Marzo 2006. Dove si parlava di origini della cultura musicale brasiliana e difesa delle stesse, nuovi talenti ed amore. Parola al centro della filosofia di vita di Rosalia.

Un’importante annuncio arriva dalla voce dell'Artista che lavora al nuovo disco ed un invito ai produttori italiani per un tributo dell’Artista a personaggi non del suo Brasile ma italiani come Luigi Tenco e Lucio Battisti.

Il resto lo ascoltate dalla splendida voce di Rosalia che in conclusione regala un riff (Ndr. Termine, forse coniato dai musicisti afroamericani, usato in campo musicale come abbreviazione e alterazione di refrain - Wikipedia.it) di un classico brano di Vinícius de Moraes, una poesie la definisce…

Il testo dell'intervista:
http://www.patriziolongo.com/interviste/672/interv...

Intervista a Rosalia De Souza

Intervista a Rosalia De Souza

Le 18.47 al telefono con Rosalia De Souza che sta per arrivare a Lecce. Mi chiede info sulla location. Ci diamo appuntamento all’ingresso della Città, farò loro da guida fino al “tendone”. Rosalia non è sola ma con alcuni musicisti di una importante realtà musicale nella scena jazz italiana il Quintetto X di cui l’Artista fa parte.

Un saluto come fra vecchi amici e dritti verso il “tendone” che questa sera vedrà in cartellone Rosalia a chiusura dell’evento Chi vuol intendere ..inTenda.

L’Artista ritorna in occasione della rassegna al nostro microfono per continuare la conversazione iniziata a Marzo 2006. Dove si parlava di origini della cultura musicale brasiliana e difesa delle stesse, nuovi talenti ed amore. Parola al centro della filosofia di vita di Rosalia.

Un’importante annuncio arriva dalla voce di Rosalia che lavora alla nuova realizzazione discografica ed un invito ai produttori italiani per un tributo dell’Artista a personaggi non del suo Brasile ma italiani come Luigi Tenco e Lucio Battisti.

Il resto lo ascoltate dalla splendida voce di Rosalia che in conclusione regala un riff (Ndr. Riff è un termine, forse coniato dai musicisti afroamericani, usato in campo musicale come abbreviazione e alterazione di refrain) di un classico brano di Vinícius de Moraes, una poesie la definisce.

Intervista a Armando Trovajoli

Abbiamo avuto l’onore ed il piacere di incontrare un altro grande compositore il maestro Armando Trovajoli. “Roma non fa la stupida stasera”, “Rugantino” e “Che m'è mparato a ffa'' canzone scritta per Sofia Loren. Solo alcune delle celebri composizioni. Appassionato di Jazz e fra i pionieri del genere a proporlo in Italia. [...]

Mario Biondi - Handful Of Soul - Disco d'oro

A meno di tre mesi dalla sua pubblicazione, “Handful Of Soul“ di Mario Biondi & The High Five Quintet (Schema Records/Family Affair) ha raggiunto le 40.000 copie di vendita, conquistando il disco d’oro. Il riconoscimento ufficiale del successo di mercato e di critica verrà formalizzato all’interno della 41° edizione del Midem di Cannes (Francia). [...]

Segui Patrizio Longo su...