jazz

Joe Jackson: il nuovo album s'intitola "Rain"

Si chiamerà "Rain" il primo album in studio dopo quattro anni di Joe Jackson.

Il disco uscirà in Europa il 28 gennaio per la Rykodisc (distribuzione in Italia Audioglobe) con un cofanetto contenente il cd più un dvd diretto e prodotto da Julie Gardner, l'ingegnere del suono che ha prodotto gli ultimi due album in studio di Joe.[...]

Matteo Brancaleoni torna al Blue Note

Matteo Brancaleoni

Dopo l'eclatante sold out di ottobre Matteo Brancaleoni torna al Blue Note. Matteo Brancaleoni, crooner 26enne, torna così sul prestigioso palcoscenico milanese. Si esibirà con il suo quintetto venerdì 14 dicembre, in concerto, per due set, alle 21 ed alle 23,30. Brancaleoni ha ottenuto numerosi apprezzamenti da personaggi come Renzo Arbore che lo ha definito "una delle migliori voci della sua generazione" e Maurizio Costanzo che lo ha voluto recentemente a “Stella”. Michael Bublè, con il quale ha duettato dal vivo, lo ha definito "un grandissimo cantante".[...]

Amalia Grè & Mario Biondi Live Sanremo

See video

Amalia Gre' and Mario Biondi sing "Amami per sempre" - Festival Sanremo 2007

Louis Armstrong: "Cos'è il Jazz? Amico, se lo devi chiedere..."

"Cos'è il Jazz? Amico, se lo devi chiedere, non lo saprai mai."

Louis Armstrong

Time Zones il programma 2007

Sta per iniziare il Time Zones il festival che offre la possibilità di ascoltare le performances dei principali Artisti della scena elettronica contemporanea.

Il programma:

Venerdì 9 Novembre -Teatro Di Cagno (C.so Alcide De Gasperi)

Robin Guthrie (Cocteau Twins) + William Basinski
EURO 10
Gli scozzesi Cocteau Twins,tra i maggiori esponenti della mitica etichetta 4AD, furono i maestri assoluti di quel dream-pop che ha aiutato a sognare la bistrattata generazione anni 80 . Robyn Guthrie ed Elizabeth Fraser rielaborarono le tensioni post-punk e dark di impianto “new wave” tingendole di un pop etereo e visionario, dando vita ad album memorabili come Head Over Heels e Treasure. Ritenuti a ragione fonte d’ispirazione di sonorità nuove come quelle dei gruppi etichettati negli anni 90 come shoegaze band (vedi Galaxy 500), hanno lasciato dietro di loro uno stile inconfondibile intimo e decadente senza eccessi e svilimenti: la saturazione degli effetti, i loops sospesi , i riverberi insistiti e la splendida voce di Elisabeth hanno fatto dei Cocteau Twins una band di culto. Guthrie dopo una lunga sosta ha ripreso la sua ricerca sonora ripartendo dalle immaginarie soundtracks che avevano contraddistinto le sue composizioni,il suo spettacolo è infatti una sonorizzazione di un lavoro di animazione di cui lui è stesso autore. (...)

Segui Patrizio Longo su...