Italia Uno

Intervista a Marco De Domenico: "la magia della Radio"

La comunicazione verbale è la protagonista indiscussa della sua vita, dal microfono subisce una particolare un'attrazione. I suoi comunicati sono diffusi da alcuni fra i principali Network nazionale.

Al microfono di Patrizio Longo incontriamo Marco De Domenico, speaker e doppiatore. Una giovane voce che in pochi anni ha conquistato ed affascinato il mondo della radio e della televisione. Bentrovato Marco!

Grazie Patrizio! Bentrovato a te, e a tutti gli amici che hanno scelto di ascoltare questa intervista.

Mi racconti come inizia la tua avventura in radio?

La mia avventura ha radici piuttosto profonde, perché riguarda proprio l'inizio della mia carriera. Era l'ottobre del 1994, e io desideravo tanto cominciare a lavorare alla radio, ma mi rendevo conto che le possibilità erano limitate alla mia zona. Sono nato a Milano, ma sono cresciuto a Roh, e nel '94 avevo quasi 19 anni. Così bussai alla porta di Radio Reporter, una delle emittenti più ascoltate del nord Italia. Feci un provino, e purtroppo non mi presero, ma non mi scoraggiai abbastanza: dopo quindici giorni un amico di mio fratello mi chiese se mi andava di fare un programma per una piccola radio di Busto Arsizio, in provincia di Varese. Era Radio Studio 5, e io accettai, lo desideravo intensamente. Ci hanno preso, io speaker e lui conduttore, e dopo qualche mese sono andato a lavorare per l'emittente di alcuni preti, a Garbagnate Milanese, che si chiamava Radio Panda. Poi, poco dopo, ero a Radio Delta, a Parabiago, vicino Milano, dove rimasi per qualche anno. Dopo ho lavorato per due anni a Rete 8 Network, di Varese, e vi immaginerete che menata: mi alzavo alle 6 del mattino per essere lì alle 7:30, col primo notiziario. Nel '98 sono andato a lavorare a Radio Number One, per approdare ad Italia1 nel 2000... ma questa è un altra storia, e ne parliamo dopo.[...]

Intervista audio a Marco De Domenico: "la magia della Radio"


9:38 minutes (6.62 MB)

La comunicazione verbale è la protagonista indiscussa della sua vita, dal microfono subisce una particolare un'attrazione. I suoi comunicati sono diffusi da alcuni fra i principali Network nazionale.

Al microfono di Patrizio Longo incontriamo Marco De Domenico, speaker e doppiatore. Una giovane voce che in pochi anni ha conquistato ed affascinato il mondo della radio e della televisione.

Le avventure dell'orso Bernard

Destinato al successo l'orso Bernard che dalla programmazione del mattino passa alla striscia del pomeriggio su Italia Uno.

La storia di un orso bianco che non parla, con una musica inedita che fa da base al mini-cartone animato in 3D. Le disavventure di Bernard durano circa dai 3 ai 5 minuti.

Nel sito internet www.bernardbear.com è possibile rivedere le puntate e scaricare alcune foto delle avventure. Peccato sia così breve il cartone, il tempo di apprezzarlo che scorrono i titoli di coda.[...]

Drive In sigla iniziale

See video

Drive in, Italia Uno, con Gianfranco D'Angelo e Ezio Greggio, 1988.

Segui Patrizio Longo su...