In Tenda

Intervista a Richard Dorfmeister, l'incontro in...Tenda

In una fredda serata invernale, in una tenda da circo ancora spoglia, incontriamo Richard Dorfmeister. Sono le 20.30, e come annunciato fervono i preparativi per il dj set firmato G-Stoned. Richard, sempre disponibile, risponde ad alcune domande che si ricollegano al precedente incontro di luglio 2005 quando era appena stato pubblicato il lavoro J.A.C.

Non sono cambiati molti aspetti e scelte musicali in Dorfmeister che da tempo ha intrapreso un percorso musicale spesso accompagnato da Rupert Huber dove alla base si trova un suono risultato del mix fra house, dub, jazz.[...]

Intervista audio a Richard Dorfmeister, "in...Tenda"


8:54 minutes (3.57 MB)

In una fredda serata invernale, in una tenda da circo ancora spoglia, incontriamo Richard Dorfmeister. Sono le 20.30, e come annunciato fervono i preparativi per il dj set firmato G-Stoned. Richard, sempre disponibile, risponde ad alcune domande che si ricollegano al precedente incontro di luglio 2005 quando era appena stato pubblicato il lavoro J.A.C.

Non sono cambiati molti aspetti e scelte musicali in Dorfmeister che da tempo ha intrapreso un percorso musicale spesso accompagnato da Rupert Huber dove alla base si trova un suono risultato del mix fra house, dub, jazz.

Aspettando Richard Dorfmeister "in...Tenda"

Prossimo appuntamento da non perdere sarà quello con Richard Dorfmeister, incontrato  diverse volte al nostro microfono, che il 4 gennaio proporrà il dj set nella rassegna Chi vuol intendere in..Tenda organizzata da Cesare Dell'Anna.

Richard Dorfemeister è considerato fra i personaggi più interessanti della scena musicale contemporanea. Con Peter Kruder ha realizzato "Delhi 9", divenuto icona della club culture di matrice viennese. Recentemente ha realizzato alcune suonerie personalizzate per un modello di telefono Nokia.

Sarà un dj set decismanete interessante per capire i nuovo scenari europei di un'Artista sul podio della scena.

foto via Flickr

Chi vuol intendere In... Tenda ritorna con nuova location

LIVELLO 11/8 - Chi vuol intendere…inTenda

II° edizione dal 15 dicembre 2007 – 06 gennaio 2008
s.s. Lecce/Brindisi – area P.I.P. Surbo (Lecce)- parcheggio Ipermercato

LIVELLO 11/8 “chi vuole intendere… inTenda” prodotto da 11/8 Records e Casa/Laboratorio Albania Hotel, per il periodo 15 dicembre 2007/ 06 gennaio 2008.
LIVELLO 11/8 “chi vuole intendere… inTenda” è il primo contenitore che si sia realizzato in terra salentina di spessore internazionale. Offre un programma ricco di attività, dove professionalità ed esperienze si incontrano, per promuovere la collaborazione e l’aggregazione fra artisti esordienti e professionisti, su un medesimo palco attrezzato all’interno di un tendone da circo. Secondo il principio di pari opportunità e dignità artistica, cittadini di ogni età hanno l’opportunità di trovare accoglienza di qualità e cultura.

Intervista a audio Rosalia De Souza: "Un'Italia troppo antica"


13:25 minutes (5.38 MB)

Le 18.47 al telefono con Rosalia De Souza che sta per arrivare a Lecce. Mi chiede info sulla location. Ci diamo appuntamento all’ingresso della Città, farò loro da guida fino al “tendone”.

Rosalia non è sola ma con alcuni musicisti di una importante realtà musicale nella scena jazz italiana il Quintetto X di cui l’Artista fa parte.
Un saluto come fra vecchi amici e dritti verso il “tendone” che questa sera vedrà in cartellone Rosalia a chiusura dell’evento “Chi vuol intendere ..inTenda”.

L’Artista ritorna in occasione della rassegna al nostro microfono per continuare la conversazione iniziata a Marzo 2006. Dove si parlava di origini della cultura musicale brasiliana e difesa delle stesse, nuovi talenti ed amore. Parola al centro della filosofia di vita di Rosalia.

Un’importante annuncio arriva dalla voce dell'Artista che lavora al nuovo disco ed un invito ai produttori italiani per un tributo dell’Artista a personaggi non del suo Brasile ma italiani come Luigi Tenco e Lucio Battisti.

Il resto lo ascoltate dalla splendida voce di Rosalia che in conclusione regala un riff (Ndr. Termine, forse coniato dai musicisti afroamericani, usato in campo musicale come abbreviazione e alterazione di refrain - Wikipedia.it) di un classico brano di Vinícius de Moraes, una poesie la definisce…

Il testo dell'intervista:
http://www.patriziolongo.com/interviste/672/interv...

Intervista a Rosalia De Souza

Intervista a Rosalia De Souza

Le 18.47 al telefono con Rosalia De Souza che sta per arrivare a Lecce. Mi chiede info sulla location. Ci diamo appuntamento all’ingresso della Città, farò loro da guida fino al “tendone”. Rosalia non è sola ma con alcuni musicisti di una importante realtà musicale nella scena jazz italiana il Quintetto X di cui l’Artista fa parte.

Un saluto come fra vecchi amici e dritti verso il “tendone” che questa sera vedrà in cartellone Rosalia a chiusura dell’evento Chi vuol intendere ..inTenda.

L’Artista ritorna in occasione della rassegna al nostro microfono per continuare la conversazione iniziata a Marzo 2006. Dove si parlava di origini della cultura musicale brasiliana e difesa delle stesse, nuovi talenti ed amore. Parola al centro della filosofia di vita di Rosalia.

Un’importante annuncio arriva dalla voce di Rosalia che lavora alla nuova realizzazione discografica ed un invito ai produttori italiani per un tributo dell’Artista a personaggi non del suo Brasile ma italiani come Luigi Tenco e Lucio Battisti.

Il resto lo ascoltate dalla splendida voce di Rosalia che in conclusione regala un riff (Ndr. Riff è un termine, forse coniato dai musicisti afroamericani, usato in campo musicale come abbreviazione e alterazione di refrain) di un classico brano di Vinícius de Moraes, una poesie la definisce.

Intervista a Andy MacFarlane di The Hormonauts

Ritornano al nostro microfono The Hormonauts con la voce di Andy il leader della Band. Un percorso in ascesa, uno Scozzese incontra un’Artista italiano e da qui nasce il progetto degli “Hormonauti”. Andy da quindici anni è in Italia, iniziando a fare sculture, ci racconta. Da lì a breve l’incontro con Sasso e l’approccio con la musica dalle mille sfaccettature. Si lavora al nuovo disco che non avrà cover solo canzoni inedite.

Segui Patrizio Longo su...