elettronica

Intervista a Meg

In occasione del contributo che MEG insieme a ZU ha voluto dare per il Cd tributo a Renato GARBO, incontriamo l'Artista e ne approfittiamo per ripercorrere alcuni tratti fondamentali della "nuova" scena partenopea.

Con Meg a ripercorrere la storia di 99 Posse ed il singolo della cover di un brano storico. Interpretato da Toquinho e Vinicio de Moraes e cantato da Ornella Vanoni "Senza Paura". [...]

Intervista audio a MEG


16:35 minutes (6.65 MB)

In occasione del contributo che MEG insieme a ZU ha voluto dare per il Cd tributo a Renato GARBO, incontriamo l'Artista e ne approfittiamo per ripercorrere alcuni tratti fondamentali della "nuova" scena partenopea. Si parla di Meg con i 99 Posse, della Cover del brano "Senza Paura" e di altro... in ambito privato e professionale.

Il testo dell'intervista:
http://www.patriziolongo.com/interviste/618/interv...

Elle - Bstrong (Urtovox)

Da tempo non mi capitava di ascoltare un disco prodotto in Italia ma cantato in inglese di così alto valore artistico.

Il nuovo di Elle si intitola "Bstrong" e viene registrato da Urtovox con la collaborazione in studio del riconosciuto produttore discografico Giacomo Fiorenza.

Intervista agli Elettronoir

Di solito il nome di un gruppo è l’estrema sintesi di una linea musicale o di pensiero o entrambe. Nel vostro caso Elettronoir da dove nasce?

Dalle due caratteristiche portanti del nostro progetto. L’elettronica nella musica, la ricerca, ed il noir come nostra rilettura del neorealismo.

Mi sembra di capire che il cinema ha grande importanza per voi, “Dal Fronte dei Colpevoli” può essere considerata un’opera che oltre ad avere dimensione musicale ne ha anche una scenica, quasi un film?

Il nostro cd d’esordio è il primo capitolo di una trilogia [...]

Intervista ad Alessandro Coppola dei Nidi d'Arac

Musica popolare musica ed elettronica...?

Per noi è un connubio assolutamente naturale. Io di solito descrivo la nostra musica come l’esigenza di raccontare noi stessi, e quindi è naturale, essendo dei salentini trapiantati in una grande città, sia parlare delle nostre origini – in quanto la nostra terra ci manca – sia, essendo figli di una metropoli, adottare un linguaggio evoluto come quello della musica elettronica. [...]

Intervista ad Alessandro Coppola dei Nidi d'Arac in occasione del Mad in Salento


8:06 minutes (3.25 MB)

Da poco si è concluso il soundcheck ed Allessandro Coppola la voce dei Nidi D'Arac si racconta al microfono di EXTRANET.

Manuel Gottsching - E2-E4 (Inteam - 1984)

Per diversi anni ho cercato di capire a chi appartenesse il campione che ascoltavano su un disco pubblicato a metà anni '90. Era Il lavoro di Manuel Göttsching in "E2-E4".

Il disco a cui mi riferisco era Sueno Latino che aveva come campione l'indimenticabile brano «Ruhige Nervosität». Era l'inizio di un nuovo stile delle infiltrazioni fra dance e New Age.

Manuel Göttsching berlinese si allinea sulla schiera di personaggi come Brian Eno, Jean Michel Jarre.

L'album viene registrato nel 1981. Tre anni dopo un'etichetta la Klaus Schulze lo pubblica con il nome di E2-E4. Conviene acquistare copia del lavoro in versione Cd. In quanto la traccia è una sola della durata di 60 min. Quindi sulla stampa in vinile risulterebbe interrotta.

Intervista a Stefania Pedretti

alos

Dove trovi la tua ispirazione?

Nella vita quotidiana, nelle piccole azioni che si fanno tutti i giorni e a cui spesso non si dà molta importanza.

«riflesso» l'uomo proiezione delle proprie esperienze. Siamo quello che impariamo?

Siamo quello che abbiamo vissuto, il frutto dei nostri ricordi, delle nostre esperienze, quello che impariamo dalla vita, dai nostri sbagli ecc. [...]

Intervista audio a The Magicake


7:46 minutes (3.11 MB)

Jack e Lulù The Magicake si raccontano al microfono di EXTRANET.

Intervista ad Alessandro Coppola dei Nidi d'Arac

nididarac

Voglia di esserci e di comunicare. Quale il messaggio che Nidi d’Arac voglio diffondere?

Prima di tutto c’è il bisogno di raccontare al mondo di una tradizione musicale, quella del Sud Italia, che è viva e che , attraverso aggiornate formule estetiche (magari le nostre), vuole comunicare i suoi valori , insieme, di modernità e universalità. C’è inoltre la necessità di creare un’alternativa concreta alla musica italiana nel modo.

Rispetto alla precedenti realizzazioni cosa è cambiato in questo nuovo lavoro?

Il messaggio, nel nuovo album, è più chiaro più accessibile, quindi probabilmente potrebbe uscire dalla nicchia di musica della quale facciamo parte, della quale comunque siamo orgogliosi. [...]

Segui Patrizio Longo su...