dvd

"Come si ride a Napoli!" Antologia della macchietta di Vittorio Marsiglia

"Come si ride a Napoli!" Antologia della macchietta di Vittorio Marsiglia

«Il mondo ha riscoperto da tempo la canzone napoletana classica. Penso che adesso tocchi alla macchietta e alla tradizione della canzone umoristica napoletana venir fuori e raccogliere ciò che merita. Qualcuno può pensare che si parli di generi minori. Sbaglierebbe. Intanto la macchietta contiene tutti gli ingredienti del miglior umorismo, e poi affianca in maniera decorosissima la canzone napoletana. Questa antologia raccoglie per la prima volta proprio storia e testi della canzone umoristica e della macchietta. Quelle delle origini, e dunque del passato, e quelle che via via ci hanno condotto fino al presente.

Il repertorio è stato rilanciato da Vittorio Marsiglia, l’interprete e l’autore oggi più importante e significativo, e anche il più popolare, di quest’arte di far ridere attraverso la canzone. Non è affatto casuale che il libro sia affiancato da un dvd registrato proprio da me al Teatro Augusteo di Napoli. Si tratta di una scelta del grande repertorio di Vittorio Marsiglia, accompagnato dalla sua orchestra e dalle esplosioni continue delle risate del numerosissimo pubblico che regolarmente affolla le sue esibizioni.

Per permettere ai lettori non meridionali la comprensione dei testi e di quegli inimitabili doppi sensi che sono il cuore di queste canzoni, il libro – curato da quell’autentico studioso della tradizione napoletana che è Carlo Missaglia – è confezionato con note e spiegazioni sia delle canzoni sia delle “arditezze” che alcuni pezzi contengono. È materiale che garantisce sane risate. Con un sapore che proviene dal passato e che sa essere ancora sorprendente e moderno.»

di Renzo Arbore

Il ritorno in dvd del Quartetto Cetra

Il ritorno in dvd del Quartetto Cetra

Sono stati interpreti, con le loro musiche, di una società che cambia nello stile e nelle abitudini rappresentandola con le loro musiche e reintepretazione di classici della letteratura. Parliamo di Enrico De Angelis, Giovanni Giacobetti (detto Tata), Iacopo Jacomelli e Enrico Gentile un quartetto vocale, che prende il Quartetto Egie, dalle quattro iniziali dei nomi dei componenti. Per cambiare successivamente Quartetto Ritmo, quando andò via Iacopo Jacomelli ed al suo posto arrivò Virgilio Savona.
Sarà nel nel 1941 che con l'arrivo di Felice Chiusano (cantante dell'EIAR) che subentrerà a Enrico Gentile si cambierà il nome, definitivamente, in Quartetto Cetra.

Era il periodo dei 78 giri prima e dei 33 dopo per una carriera longeva nel tempo dove alla base c'era la passione per il jazz e lo swing che si ascoltava dalle stazioni radio americane rigorosamente in AM.

Il loro stile riesce, ancora oggi, a creare un'atmosfera che vive nei ricordi di due generazioni ed è apprezzata amche dai giovani per i toni allegri e spensierati delle interpretazioni.
Numerosi i brani che Il Quartetto porta al successo da: Il Visconte di Castelfombrone a Un disco dei Platters, Che centrattacco, Nella vecchia fattoria a Vecchia America per un'indimenticabile Un bacio a mezzanotte ed I ricordi della sera, Però mi vuole bene.

I Cetra si fanno conoscere alla radio ma con l'arrivo nel 1954 della televisione conquistano anche questo nuovo strumento con lo show: In quattro si viaggia meglio ed ancora ebbero successo anche in Biblioteca di Studio Uno, regia di Antonello Falqui, per la reintepretazione di classici della letteratura, come Il conte di Montecristo o I tre moschettieri. Una band che ha segnato la storia dello spettacolo in Italia anticipando i più moderni show.

I Gorillaz si raccontano in "Bananaz"

Sono una band che si rappresenta attraverso i cartoni animati. I Gorillaz durante il percorso artistico non hanno mai sbagliato una canzone e raccontano la scalata al successo con un dvd intitolato Bananaz in distribuzione a fine maggio.
E' il primo film che documenta il lavoro creativo fra Damon Albarn e Jamie Hewlett ideatori del progetto.

A raccontare questa relazione lavorativa il regista ed amico Ceri Levy che ha seguito per diversi anni le scelte artistiche dei Gorillaz fra studio e live. Inviati a partecipare al lavoro anche Dennis Hopper, De La Soul, D12, Ibrahim Ferrer ed altri.[...]

Loranzo Jovanotti in "Safari Christmas Limited Edition" e il libro Scaglione Rock!

Da Lorenzo Jovanotti, che raccontava al nostro microfono di Safari, arriva un cd e dvd, in edizione limitata acquistabile dal 21 novembre, con nuova nuova veste grafica, registrazione di pezzi live ed un dvd dal titolo Nessuna Ombra Intorno dove sarà riportato il film del Safari Tour.

Il dvd riporta il Safari Tour durante le date di primavera, con le prove, i momenti della costruzione dello show, la vita in tour, i racconti, il pubblico, le storie, la musica, il concerto. Tre ore di emozioni con materiale video e contenuti extra.[...]

Giovanni Allevi presenta "Alleviall" il primo cofanetto da collezione

Il prossimo 28 novembre Giovanni Allevi presenterà “Alleviall”. La prima collezione di cd e dvd dell'Artista che in questi ultimi anni ha cavalcato la scena della musica italiana e fatto apprezzare, a tanti giovani e non, il sapore e l'armonia data dalla musica classica.

Il cofanetto comprenderà gli album in studio e il dvd live del compositore e pianista marchigiano. Il volume è cosi diviso: il cd di piano solo “No concept” uscito nel maggio 2005 (disco di platino con oltre 90.000 copie vendute), il cd di piano solo “Joy” uscito nel settembre 2006 (disco multiplatinum con oltre 150.000 copie vendute), il cd con l’orchestra sinfonica “Evolution” uscito a giugno di quest’anno (disco di platino con oltre 80.000 copie vendute) e il dvd ”Joy tour 2007” uscito nel novembre 2007 (oltre 10.000 copie vendute).[...]

Segui Patrizio Longo su...