dj

Il Pease Nuovo per Selfportrait

Dal quotidiano il Paese Nuovo l'articolo per Selfportrait2 del 20.12.12. Link web Selfportrait il design identitario in mostra negli spazi di Sdw.

Intervista a Nicola Conte: "The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub"

Nicola Conte "The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub"

Prepara un tour mondiale fra Italia, Spagna e Giappone per la presentazione del nuovo disco The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub (Schema Records) che partirà il 19 novembre dall’Auditorium Parco della Musica di Roma.

The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub è un disco che conferma la classe del produttore, dj, collezionista Nicola Conte. Il quale ripropone con stile unico re-work e brani inediti per questo lavoro che lo vede partecipare come musicista.

Si ascoltano sonorità dalla bossa jazz, al latin jazz a l'elettronica più raffinata. Inoltre numerose ed importanti le collaborazioni fra i più autorevoli nomi della scena nu-jazz.

Al microfono di Patrizio LONGO incontriamo Nicola Conte per raccontare i possibili nuovi percorsi sonori della scena jazz internazionale. Benvenuto Nicola!

È da un po' che non ci sentivamo![...]

Intervista audio a Nicola Conte: "The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub"


8:03 minutes (5.53 MB)

Prepara un tour mondiale fra Italia, Spagna e Giappone per la presentazione del nuovo disco "The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub" (Schema Records) che partirà il 19 novembre dall’Auditorium Parco della Musica di Roma.

"The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub" è un disco che conferma la classe del produttore, dj, collezionista Nicola Conte. Il quale ripropone con stile unico re-work e brani inediti per questo lavoro che lo vede partecipare come musicista.

Si ascoltano sonorità dalla bossa jazz, al latin jazz a l'elettronica più raffinata. Inoltre numerose ed importanti le collaborazioni fra i più autorevoli nomi della scena nu-jazz.

Al microfono di Patrizio LONGO incontriamo Nicola Conte per raccontare possibili nuovi percorsi sonori, della scena jazz internazionale.

Nicola Conte: "The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub"

In preparazione un tour mondiale che lo vedrà protagonista entro la fine dell'anno per la promozione del nuovo album: The Modern Sound Of Nicola Conte – Versions in Jazz-Dub (Schema Records).

Il dj, produttore, collezionista Nicola Conte in questo disco ripercorre alcuni fra i successi più noti della scena latin jazz, bossa ed inserisce alcuni elementi di elettronica.[...]

Moby premia un filmmakers italiano

Il compositore, cantante e dj Richard Melville Hall in arte Moby attraverso il sito MobyGratis.com ha permesso ai filmmakers, visual artist e studenti di creare a titolo gratuito un filmato per il singolo “Ooh Yeah”. Il singolo è tratto dal lavoro di Moby "Last Night" pubblicato lo scorso marzo che ha come brano d'apertura questo lavoro.

La competition è stata vinta da un regista italiano Matteo Bernardini. Il quale ha voluto ispirarsi, nella produzione del filmato, ai b-movie pornografici che a volte si trovano nelle trasmissioni televisive sul satellite.[...]

Intervista a Francesco Facchinetti: "Quello che non ti aspetti" storie di ragazzi anni '80

Francesco Facchinetti cantante, disc jockey, conduttore radiofonico, televisivo e scrittore. Una carriera artistica che ha sempre avuto come riferimento la musica prima come Dj e successivamente come conduttore radio e tv.

Al microfono di Patrizio LONGO incontriamo Francesco Facchinetti per raccontare del primo libro "Quello che non ti aspetti". Un romanzo, forse, autobiografico che racconta la storia dei ragazzi nati, come lui, negli anni '80. Ciao Francesco!

Ciao! Come stai?

Io bene, e tu. Indaffarato ad esprimere questa creatività in tutti i campi, attraverso queste varie forme di comunicazione. Come ti trovi?

Davvero molto bene, anche perché non me l’ha ordinato il dottore, per cui lo faccio con amore. E se qualcuno mi proponesse una vacanza di quattro anni alle Hawaii rifiuterei. Sono contentissimo di stare in mezzo al ciclone: si rischia di farsi male… ma anche di farsi bene, per fortuna. Fino ad adesso, a grandi linee, mi è andata bene.[...]

Intervista audio a Francesco Facchinetti: "Quello che non ti aspetti" storie di ragazzi anni '80


16:43 minutes (6.7 MB)

Francesco Facchinetti cantante, disc jockey, conduttore radiofonico, televisivo e scrittore. Una carriera artistica che ha sempre avuto come riferimento la musica prima come Dj e successivamente come conduttore radio e tv.

Al microfono di Patrizio LONGO incontriamo Francesco Facchinetti per raccontare del primo libro "Quello che non ti aspetti". Un romanzo, forse, autobiografico che racconta la storia dei ragazzi nati, come lui, negli anni '80.

Si racconta anche di televisione, radio e internet.

Intervista a Claudio Cecchetto: Memoring il registratore della rete

Ha sempre navigato nei territori musicali fra radio e televisione, abile talent scout a lui il merito di aver lanciato personaggi come: Gerry Scotti, Jovanotti, Fiorello, Leonardo Pieraccioni, Marco Baldini, gli 883, Max Pezzali, Sandy Marton, Sabrina Salerno, Tracy Spencer, Fabio Volo, Dj Francesco, i Finley ed altri.

Il successo discografico lo abbraccia nel 1981 “Gioca jouer” un singolo senza precedenti.

Attualmente collabora con il Politecnico di Milano ad un progetto multimediale, il primo registratore in Internet.

Al microfono di Patrizio LONGO incontriamo Claudio Cecchetto per scoprire la provenienza di questa indiscussa capacità ad avere successo.

Ciao Patrizio! Grazie della presentazione! “Indiscussa” mica tanto (ride)… vabbè, dai!

Partiamo subito dagli avvenimenti più recenti: ci parli del progetto "Memoring". Questo innovativo sistema di comunicazione, questo fare il dj attraverso la rete?

“Memoring” è fondamentalmente un registratore di internet. In rete ci sono dei contenuti un po’ labili, soggetti a sparire nonostante possano interessare in futuro. Magari anche solo per raccontare ai nostri figli come è partito internet. Allora, dato che esistevano già il registratore audio e quello video, ho pensato di fare anche un registratore di internet. Però, al di là della funzione di registratore, è anche un browser come possono esserlo Microsoft Explorer, Mozilla Firefox o Google Chrome. Tra l’altro utilizza il motore di Firefox, ma permette una navigazione un po’ più facile: mi sono accorto, da utente, che chi si approccia alla rete per la prima volta ed apre il browser… ok, chi già usa internet sa che deve inserire un indirizzo, però non sa dove andare. Questo invece è un browser… io lo chiamo “skin”, ovvero “pelle”… è un browser programmabile: basta che in casa ci sia un semi-esperto di internet, che possa programmare il browser per il papà, la mamma, la nonna, la zia, la fidanzata. Ha tutta una serie di funzioni, che ora non sto qui ad elencare perché sembrerei un libretto di istruzioni.[...]

Intervista audio a Claudio Cecchetto: Memoring il registratore della rete


16:16 minutes (6.52 MB)

Ha sempre navigato nei territori musicali fra radio e televisione, abile talent scout a lui il merito di aver lanciato personaggi come: Gerry Scotti, Jovanotti, Fiorello, Leonardo Pieraccioni, Marco Baldini, gli 883, Max Pezzali, Sandy Marton, Sabrina Salerno, Tracy Spencer, Fabio Volo, Dj Francesco, i Finley ed altri.
Il successo discografico lo abbraccia nel 1981 “Gioca jouer” un singolo senza precedenti.

Attualmente collabora con il Politecnico di Milano ad un progetto multimediale, il primo registratore in Internet.

Al microfono di Patrizio LONGO incontriamo Claudio Cecchetto per scoprire la provenienza di questa indiscussa capacità ad avere successo.

Segui Patrizio Longo su...