Dani Siciliano - Slappers (!K7 / Audioglobe)

La “signora Herbert” - lo so non è simpaticissimo accostarla subito al suo compagno, ma proprio dovevo - sforna il suo secondo disco, "Slappers".

In queste nuove undici tracce c’è qualcosa in più rispetto al primo album Likes, c’è maggiore struttura ed è stilisticamente migliore.

Linee musicali frammentate e poi riassemblate sono fondamentalmente l’ossatura di Slappers ma a questo punto direi dell’ormai impronta di Dani Siciliano. Meritevole di nota la “blueseggiante” Why Can’t I Make You High che altro non è che un ritornello canticchiato e campionato, simpatico e diverso dall’atmosfera più “seriosa” del resto dell’album.

Da notare sicuramente la vena originale di Dani Siciliano che si conferma una delle artiste con più inventiva, capace di combinare pop, rock, house, jazz e blues, tirando fuori una miscela originale dove sicuramente si nota la co-produzione di Matthew Herbert, che in alcuni brani ci mette del suo per portare i brani ad un livello superiore.

Segui Patrizio Longo su...