Fare Soldi - One Nation Under A Grande Cassa (Riotmaker / Wide)

Per chi ama la musica in tutte le sue differenti sfaccettature l’arrivo del corriere con i dischi non po’ che rappresentare un invito a nozze naturalmente con la creatività degli Artisti.

L’idea è quella di riprendere samples di vecchi comunicati commerciali ed includerli in tracce che spaziano fra diversi suoni dritti verso una rotta ben precisa.
Fare Soldi sono Santana Pasta e Lika Carnifull ritornano con il nuovo disco dopo il successo intitolato “s/t” del 2002.

Definiscono il proprio lavoro all’insegna dell’auto-diffamazione e di un ammutinamento interiore.

Diversi i riferimenti al passato i samples utilizzati in “Oratorio faster” ci sembra scorgere un classico di Immagination - “Body Talk”. Dal sapore “danzereccio” e fresco ascoltiamo “Big in jpg” che in una simpatica rima ci propone una bella storia a nostro dire anche un po’ auto-reverente con la frase “Tu sai le cose che non oso chiederti….”
A spasso tra funk, elettronica e beat ascoltiamo “Benvenuto nel ’92, ragazzo del Phuturo” un modo per re-inventare il linguaggio da sempre strumento primario di comunicazione.

Diversi i riferimenti a personaggio della scena televisiva e musicale fra fine ’70 e anni ’80. In “Go go disco music” un datato ma sempre valido samples di canzoni storiche.
Con questa proposta i Fare Soldi fotografano una società occidentale dove si evidenziano difetti e pregi….. (dove si trovano?).

Segui Patrizio Longo su...