"I Conformisti" di Fernando Longo

La nuona installazione di Fernando Longo dal titolo I Conformisti viene esposta presso lo showroom SDW - Salento Design Workshop a Lecce.

La performance artistica si compone di ventuno figure, o maschere, realizzate con materiali differenti e di recupero. Il corpo e l’abito di ogni personaggio nasce da pochi e ripetitivi gesti, tendendo ad una sintesi compositiva attraverso l’utilizzo di pochi elementi materici. E’ evidente nell’installazione un ordine statico, esaltato dalla presenza di “grandi piedi”, ben saldi al pavimento, metafora della stanzialità culturale e non. Ne viene fuori un’idea di precarietà a noi non estranea.

La precarietà rappresentata è quella tutta propria dell’atto del conformarsi: modificare il proprio pensiero e le proprie azioni attraverso un’accettazione attiva o passiva di qualcosa a noi estraneo o non voluto.

Lo scopo di Fernando Longo è quello di generare un intimo confronto con la realtà che ci circonda; riflettere sul nostro modo di reagire a tutto ciò che non possiamo evitare di vedere o vivere. “I conformisti” è un invito a filtrare le proposte esterne sempre attraverso i propri occhi: è possibile?

Segui Patrizio Longo su...