Public Enemy un live da non perdere

L'incontro fra Carlton Ridenhour, rapper di New York noto come Chuck D, Hank Shocklee e Bill Stephney da vita negli anni '80 al progetto Public Enemy. La band famosa per l'impegno sociale rivolto alla comunità afromericana e per l'impegno politico evidente nelle liriche.

I Public Enemy non hanno mai avuto un buon rapporto con i media spesso al centro delle loro critiche. Sta di fatto che hanno segnato un pezzo di storia nella musica hip hop internazionale.

Il prossimo 2 dicembre la Band sarà in Italia per presentare alcuni brani dal nuovo album ''How You Sell Soul to a Soulless People Who Sold Their Soul?'' e rispolverare alcuni fra i grandi successi all'Estragon di Bologna.

Oltre vent'anni di carriera all'insegna della musica rap dal forte impegno politico e sociale per un live imperdibile.

Segui Patrizio Longo su...