"Cuori e Demoni" la prima raccolta di Afterhours

Arriva la prima raccolta della band capitanata da Manuel Agnelli di Afterhours dal titolo “Cuori e Demoni” (2008 - Emi).

Gli Afterhours, nati verso la seconda metà degli anni '80, nel corso della carriera hanno ritagliato un pezzo importante della scena affermandosi come fra le più note Band indie nostrane. Ricordo la mia intervista prima a Giorgio Prette e dopo a Manuel Agnelli.

La prima raccolta ''Cuori e Demoni'' racchiude la produzione dal 1995 al 2006. Diviso su due cd ed eventualmente anche una versione deluxe con un dvd.

Nel primo cd (Cuori) si trovano le ballate più suggestive della Band nel secondo (Demoni) si ascoltano brani con partitura più ritmica. In questo secondo cd si può leggere la matrice rock della band.

La tracklist di "Cuori e Demoni"

Cd 1

  • Non è per sempre
  • Ballata per la mia piccola iena
  • Quello che non c'è
  • Voglio una pelle splendida
  • Dentro Marilyn
  • Il sangue di Giuda
  • Pelle
  • Carne fresca
  • Baby fiducia
  • La gente sta male
  • Oppio
  • Ci sono molti modi
  • Bianca
  • Sparkle
  • Milano circonvallazione esterna
  • The Bed

Cd 2

  • Male di miele
  • Germi
  • Tutto fa' un po' male
  • La vedova bianca
  • La sinfonia dei topi
  • Sulle labbra
  • Non si esce vivi dagli anni 80
  • Sui giovani d'oggi ci scatarro su
  • Ossigeno
  • La verità che ricordavo
  • Lasciami leccare l'adrenalina
  • Chissà com'è
  • Mio fratello è figlio unico
  • Non sono immaginario (single remix radio edit)
  • Elymania
  • Gioia e rivoluzione (video version)

 foto: www.ilcantiere.info

Segui Patrizio Longo su...