I Playa Desnuda contro il bullismo omofobico: "Last Christmas"

I Playa Desnuda contro il bullismo omofobico: "Last Christmas"

Con Last Christmas la bonus track della versione digitale pubblicata da Irma records per Ready, Steady, Pops! disco d’esordio dei Playa Desnuda, è un remake in questo caso duplice: dell’originale, i Playa Desnuda hanno infatti reinterpretato non solo la parte musicale, ma anche la sceneggiatura del suo video. E come nel caso delle canzoni, la band udinese ha voluto metterci un po’ di farina del suo sacco, realizzandone una versione per certi versi fedele all’originale, ma per altri sicuramente rivoluzionata che immagina il protagonista del video (George Michael nell’originale), libero di fare coming out riguardo alla sua omosessualità. La storia, che nel clip degli Wham era incentrata sulla figura di una donna (alla quale si rivolgono i versi della canzone), diventa pertanto una storia tra uomini, piccolo contributo dei Playa Desnuda alla lotta contro bullismo ed omofobia, soprattutto in merito ai fatti di cronaca italiana di queste ultime settimane.

Fonte: Ufficio Stampa

Segui Patrizio Longo su...