Intervista audio a Gianni Maroccolo: "il mio passaggio su questa vita musicalmente parlando"

  • Length: 19:48 minutes (7.94 MB)
  • Format: MP3 Stereo 22kHz 56Kbps (CBR)

Un'altra icona della musica rock alternativa italiana al nostro microfono. Molti lo chiamano “Re Mida” a voler sottolineare la creatività di Gianni Maroccolo che con disarmante modestia rifiuta questo termine. Artista che da oltre vent'anni è presente sulla scena come musicista e produttore artistico.

Abbiamo voluto concludere questa rassegna del Rock anni '90 incontrando da Giovanni Lindo Ferretti, con cui ha collaborato attivamente, a Ghigo Renzulli, Ginevra Di Marco e Francesco Magnelli.

Con Marok abbiamo ripercorso gli anni '80 a Firenze, fucina dell'Arte e della musica New Wave italiana. La sua avventura inizia con Litfiba che lo vedono suonare il basso, fedele compagno d'avventura. Ed una rivelazione la chiusura del progetto PGR che arriverà fra pochi mesi. Maroccolo afferma: “Sarà un arrivederci fra me, Giovanni e Giorgio. Sarà il disco d'addio...”

Gianni racconta anche del rapporto che ha con internet strumento indispensabile come un'estensione del se e della sua nutrita collezione di dischi di svariati Artisti italiani.

Segui Patrizio Longo su...