Litfiba

Gianni Maroccolo intervista dai Litfiba alla nuova comunicazione su internet

Lo aspettavo da tempo questo momento è come tutte le cose che si desiderano con particolare attenzione quando arrivano si ha l'impressione che il tempo assuma un altro valore. E' stata la quadratura del cerchio, per alcuni aspetti, al microfono di EXTRANET dopo aver ascoltato Giovanni Lindo Ferretti, Ghigo Renzulli, Francesco Magnelli, Ginevra di Marco e Mauro Pagani è stato il momento di Gianni Maroccolo. [...]

Francesco Magnelli nella Notte della Taranta: "E' il mio ritorno a casa"


9:29 minutes (3.8 MB)

Francesco Magnelli al microfono di EXTRANET a ripercorrere un momento storico nella scena della musica rock “alternativa”.

I CCCP erano alla fine del percorso, il muro di Berlino stava per essere abbattuto, Gianni Maroccolo e Francesco Magnelli andavano via dal progetto Litfiba per segnare un altro importante momento nella musica dei '90. Si sarebbero chiamati CSI Consorzio Suonatori Indipendenti.

Con Francesco a ricordare il lavoro di squadra ed il carisma di personaggi come Piero Pelù, Giovanni Lindo Ferretti fino all'incontro con Ginevra Di Marco prima compagna professionale e successivamente anche di vita.

Parlando della Notte delle Taranta afferma: “E' un ritorno a casa”.
L'incontro sta per terminare, arriva Ginevra per continuare questa avventura nella tela prima della serata finale.

Francesco Magnelli dal rock progressivo alla Notte della Taranta

Francesco Magnelli al microfono di EXTRANET a ripercorrere un momento storico nella scena della musica rock “alternativa”.

I CCCP erano alla fine del percorso, il muro di Berlino stava per essere abbattuto, Gianni Maroccolo e Francesco Magnelli andavano via dal progetto Litfiba per segnare un altro importante momento nella musica dei '90. Si sarebbero chiamati CSI Consorzio Suonatori Indipendenti. [...]

Intervista audio a Ghigo Renzulli dei Litfiba


10:17 minutes (4.12 MB)

Ghigo Renzulli dei Litfiba ai microfoni di Extranet.

Intervista a Ghigo Renzulli dei Litfiba

renzulli

Litfiba, una carriera ricca di momenti importanti. L'inzio della Band è nel 1990. Una prima fase in cui siete iniziatori di una nuova scena rock italiana ad un successivo momento momento in cui vi rivolgete verso il mainstream per poi tornare nella scena del rock. Come nasce il progetto Litfiba?

I Litfiba nascono nel 1980 come una Band darkwave ed abbiamo passato i primi cinque anni facendo vari concerti anche se il primo disco lo abbiamo fatto nell'85 "Desaparecido".

I primi anni fino alla fine degli anni '80 eravamo una Band new wave in perfetto stile con l'epoca, eravamo molto sperimentali, particolari e di ricerca. Negli anni '90 c'è stato lo scioglimento della e siamo rimasti soltanto io e Piero Pelù. Musicalmente abbiamo "cambiato genere", siamo approdati ad un rock più sanguigno ed è durata così con dischi come "El diablo" che era più latino, "Terremoto" era più metal, poi "Spirito" e "Mondi sommersi" fino ad arrivare a "Infinito" che forse è stato anche il disco di maggior successo e più commerciale dei Litfiba. [...]

Segui Patrizio Longo su...