Ferzan Ozpetek

Ferzan Ozpetek: "Per quella parte di te che mi manca..."

"Per quella parte di te che mi manca. Per quella parte di te che mi manca e che non potrò mai avere, per tutte le volte che mi hai detto non posso, ma anche per quelle in cui mi hai detto: tornerò.. Sempre in attesa. Posso chiamare la mia pazienza: amore?"

Ferzan Ozpetek da: Le fate ignoranti

Ferzan Ozpetek: "Tutti quelli che se ne vanno ti lasciano..."

"Tutti quelli che se ne vanno ti lasciano sempre addosso un po' di sé...
È questo il segreto della memoria?
Se è così allora mi sento più sicura
perché so… che non sarò mai sola…"

Ferzan Ozpetek e Gianni Romoli: La finestra di fronte

Le Fate Ignoranti: "A volte bisogna commettere un grande errore..."

"A volte bisogna commettere un grande errore per capire qual è la cosa giusta da fare..."

dal film Le fate ignoranti di Ferzan Ozpetek

Ferzan Ozpetek: "Non farti mai dire dagli altri chi devi amare..."

"Non farti mai dire dagli altri chi devi amare, e chi devi odiare. Sbaglia per conto tuo, sempre"

dal film Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek

Le Fate Ignoranti: "Che stupidi che siamo..."

"Che stupidi che siamo: quanti inviti respinti, quante parole non dette, quanti sguardi non ricambiati. A volte la vita ci scorre davanti e noi non ce ne accorgiamo nemmeno!
Hai fatto bene ad accettare, sarà un viaggio molto bello!"

Le Fate Ignoranti di Ferzan Ozpetek

Intervista a Ferzan Ozpetek

Al microfono di EXTRANET incontriamo il regista Ferzan Ozpetek a Lecce per ritirare un riconoscimento nella manifestazione Premio Barocco 2007.

Numerose le pellicole che hanno emozionato milioni di spettatori da “Bagno Turcho” alle “Fate Ignoranti” non ultimo “Saturno Contro”.

I temi affrontati parlano d'amore, storie omosessuali, anoressia. Solo per citarne alcune.

Salutiamo il regista chiedendo con quale musica si potrebbe concludere questa intervista...

Intervista audio a Ferzan Ozpetek


4:03 minutes (1.62 MB)

Al microfono di EXTRANET incontriamo il regista Ferzan Ozpetek a Lecce per ritirare un riconoscimento nella manifestazione Premio Barocco 2007.

Numerose le pellicole che hanno emozionato milioni di spettatori da “Bagno Turcho” alle “Fate Ignoranti” non ultimo “Saturno Contro”.

I temi affrontati parlano d'amore, storie omosessuali, anoressia. Solo per citarne alcune.

Ferzan ripercorre al nostro microfono alcuni tratti della propria carriera artistica. Spiegando le scelte che lo portano a trattare temi fondamentali nella società.

Salutiamo il regista chiedendo con quale musica si potrebbe concludere questa intervista...

Il mio, tuo, vostro, nostro "Saturno Contro"

Anche questa volta Ferzan Ozpetek ha fatto centro. “Saturno Contro” l’ultima fatica cinematografica del Regista di origini turche che risulta trattare temi di estrema attualità, quali: Coppie di Fatto, Eutanasia, Amicizia, rapporti di Famiglia. [...]

Segui Patrizio Longo su...