Afterhours

Afterhours: "Io non tremo, è solo un po' di me..."

"Io non tremo, è solo un po' di me che se ne va."

Afterhours da Bye bye Bombay

Afterhours: "Il paese è reale"

In un precedente post Afterhours al Festival di Sanremo si discuteva sulla presenza delle band definite indie sul palco dell'Ariston, da sempre tempio indiscusso della musica pop che negli ultimi anni ha visto esibirsi anche artisti appartenenti ad altri stili di musica. Ma questa partecipazione, a mio avviso, è anche sinonimo di contaminazione fra i differenti generi musicali.

In occasione del Festival gli Afterhours lanciano il progetto Il Paese è Reale. Una raccolta su Cd che sarà pubblicata in concomitanza con la perfomances sanremese. [...]

Afterhours al Festival di Sanremo

Sul palco dell'Ariston, regno della musica pop italiana, saliranno nella prossima edizione del Festival una fra le Band più indipendenti della scena nazionale gli Afterhours.

Cosa può significare questa scelta da parte della Band? C'è chi afferma sia stato il direttore artistico Paolo Bonolis a volere questa esibizione.

Numerosi i fan che hanno commentato con stupore questa scelta. Ma voltando lo sguardo alle precedenti edizioni non dimentichiamo che sul palco di Sanremo sono saliti anche i Bluevertigo insieme a Morgan, che negli anni si è rivelato un abile talent scout in riferimento al format televisivo X-factor, i Tiromancino ed anche i Subsonica.[...]

"Cuori e Demoni" la prima raccolta di Afterhours

Arriva la prima raccolta della band capitanata da Manuel Agnelli di Afterhours dal titolo “Cuori e Demoni” (2008 - Emi).

Gli Afterhours, nati verso la seconda metà degli anni '80, nel corso della carriera hanno ritagliato un pezzo importante della scena affermandosi come fra le più note Band indie nostrane. Ricordo la mia intervista prima a Giorgio Prette e dopo a Manuel Agnelli.

La prima raccolta ''Cuori e Demoni'' racchiude la produzione dal 1995 al 2006. Diviso su due cd ed eventualmente anche una versione deluxe con un dvd.

Nel primo cd (Cuori) si trovano le ballate più suggestive della Band nel secondo (Demoni) si ascoltano brani con partitura più ritmica. In questo secondo cd si può leggere la matrice rock della band.[...]

Intervista a Manuel Agnelli - Afterhours

Incontriamo Manuel Agnelli leader di Aftherhours. Una figura eclettica, geniale, non da mai nulla per scontato. Con Aftherhours hanno segnato un segmento importante nella storia della scena “underground” italiana degli anni ’90. Nel 2006 al nostro microfono si raccontava Giorgio Prette altra figura importante del progetto. [...]

Intervista audio a Manuel Agnelli - Afterhours


8:12 minutes (3.29 MB)

Incontriamo Manuel Agnelli leader di Aftherhours. Una figura eclettica, geniale, non da mai nulla per scontato.
Con Aftherhours hanno segnato un segmento importante nella storia della scena “underground” italiana degli anni ’90.

Nel 2006 al nostro microfono si raccontava Giorgio Prette altra figura importante del progetto.

Sta per essere pubblicato il loro nuovo Dvd ed al nostro microfono Manuel racconta l’esperienza vista attraverso la propria espressività artistica mai scontata.

Il testo dell'intervista:
http://www.patriziolongo.com/interviste/642/interv...

Intervista a Giorgio Prette degli Afterhours

Questa notte all'interno di Extranet abbiamo gli Afterhours rappresentati da Giorgio Prette, buona sera Giorgio.

Buona sera a tutti.

Ci parli di come nasce l'idea di Afterhours, una tra le band che portano in un certo senso la musica rock alternativa italiana, la rappresentano?

Bhe è una storia molto lunga questa, perché il gruppo è nato alla fine degli anni '80, poi ha avuto una prima formazione che è durata fino al '90 della quale poi è rimasto solo Manuel al quale poi io mi sono aggiunto e da lì il gruppo aveva pubblicato un LP e ha pubblicato altri due album in inglese fino al '94, anno in cui attraverso John Parish ci aveva proposto di fare una compilation di tributo a Rino Gaetano, c'è stato il primo approccio nei confronti del cantato in italiano che poi si è esplicata definitivamente in " Germi " cioè il primo album interamente cantato in italiano e da lì si è sviluppata tutta la storia degli ultimi dieci anni fino a oggi. [...]

Intervista audio a Giorgio Prette degli Afterhours


7:24 minutes (2.97 MB)

Giorgio Prette degli Afterhours si racconta ai microfoni di Extranet.

Segui Patrizio Longo su...