Virginia, spazio alle immagini.

Virgina ama rappresentarti attraverso la propria creatività. Quel “istinto” che permette all’Artista di trasfigurare la realtà, beffandola.

Navigando in rete mi ritrovo su questo indirizzo questononeunsito.it. Bizzarro, eclettico ed ironico.

Compilo il campo "contatti" e da lì a pochi secondi, potenza delle reti informatiche. Virginia l’autrice, risponde al mio appello.

Segnalando alcuni tratti del proprio profilo:

"qualcosa di me... un mio breve curriculum lo avrai già visto sul mio sito...

Vivo e lavoro a Pescara (l'ombelico del mondo).

Ultima presentazione stupida:

- Vittima sin dalla prima infanzia, di Creatività Randomica.

- Ne approfitta per fingersi grafica pubblicitaria. Ci hanno creduto tutti.

- Per sbaglio, insegna tecniche digitali all’accademia di belle arti dell’Aquila.

- Ama raccontare aneddoti sulla soda caustica.

altre sciocchezze su: www.birilli.splinder.com/

e poi?

Virginia"


Le chiedo se vorrebbe chiacchierare con i nostro lettori/ascoltatori ma risponde che “mi viene difficile rispondere, dovrei direi sì certo hai ragione”.

Il sito è stata la tesi di Laurea di Virgina che si racconta anzi si rappresenta attraverso le immagini e ci permette un link alla sua interpretazione di "L'ultima cena di Supermann".

A voi i commenti Artistici.

Segui Patrizio Longo su...