Per i terremotati dell'Abruzzo: "Domani 21/04/09"

Diversi gli Artisti che a seguito del terremoto in Abruzzo hanno voluto dare un contributo per aiutare la popolazione. Numerose le iniziative, tutte degne di nota ed ammirazione soprattutto per la sensibilità che contraddistingue noi italiani.

Il contributo musicale viene promosso da Lorenzo Cherubini e Giuliano Sangiorni dei Negramaro che coinvolgono un pò di amici, invitandoli presso le Officine Meccaniche di Mauro Pagani. Il quale ha messo a disposizione il laboratorio, che descriveva durante intervista come un un luogo dove si assemblano i  pezzi, forse meglio dire le note.

La canzone è stata  pubblicata da Pagani nel 2003 con il titolo di Domani. Per la situazione il brano viene rinominato in Domani 21/04/09.

Il brano è stato registrato lo scorso 21 aprile e sarà commercialiazzato il 6 maggio  maggio sia in formato digitale che su Cd. I proventi ricavati saranno interamente devoluti ai terremotati nell’ambito della campagna “Salviamo l’arte in Abruzzo”.

Un progetto che si si propone di sostenere gli interventi di ricostruzione e restauro del Conservatorio “Alfredo Casella” e della sede del Teatro Stabile d’Abruzzo dell’Aquila colpiti dal sisma.

A seguito verrà realizzato anche un videoclip e un libro fotografico curato dallo scrittore Paolo Giordano.

Alla corte di Pagani hanno partecipato: Ligabue, Laura Pausini, Gianna Nannini, Giorgia, Claudio Baglioni, Tiziano Ferro, Elisa, Franco Battiato, Gianni Morandi, Cesare Cremonini, Francesco Renga, Piero Pelù, Gianluca Grignani, Morgan, Carmen Consoli, Nek, Luca Carboni, Elio e le Storie Tese, Giusy Ferreri, Antonello Venditti, Fabri Fibra, J-Ax, Max Pezzali, Caparezza, Al Bano, Massimo Ranieri, Samuele Bersani, Mango, Ron, Roy Paci, Frankie Hi Nrg, Dolcenera, Negramaro.

Per alcuni aspetti questa nobile iniziativa richiama la versione americana di We are the world del 1985. Un brano scritto da Michael Jackson e Lionel Richie e prodotto da Quincy Jones su USA for Africa. I proventi delle vendite furono devoluti alla popolazione dell'Etiopia, afflitta in quel periodo da una disastrosa carestia.

Tutti i diritti editoriali e discografici derivati dalla vendita del brano saranno devoluti al conto corrente postale “Salviamo l’arte in Abruzzo” causale Domani 21/04/09 lanciata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Ascolta il brano Domani 21/04/09

foto: Giuliano Sangiorgi e Lorenzo Jovanotti

Segui Patrizio Longo su...