Vinicio Capossela "In Clandestinità" fra nuovo disco e tour

Il nome dato al primo singolo, in rotazione dal 3 ottobre nelle radio italiane, che anticipa Da solo il nuovo album di Vinicio Capossela, in pubblicazione dal 17 ottobre.

In questo lavoro si ascolta il percorso intrapreso da tempo dall'Artista verso l'analisi del proprio Io. Capossela legge le sensazioni dell'essere umano che rinnega la propria identità e ne costruisce una su misura.

L'Artista insieme alla promozione del Cd prepara anche un tour “Da solo on la strada” che partirà dal Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno per proseguire verso Napoli, Avellino, Milano, Parma, Cuneo, Casale Monferrato (AT), Bergamo, Reggio Calabria, Catanzaro, Ancona, Piacenza, Brescia, Livorno, Lucca, Bologna, Prato, Lecce, Torino, Firenze, Trento ed infine Roma (per info www.viniciocapossela.it)

Lo spettacolo è ispirato, nella scenografia e nell’immaginario, al “side show”. Un “circo delle stranezze” che fa riferimento al Circo Barnum di fine ottocento.
Nel celebre Circo lo spettatore aveva una così ampia scelta di proposte che li permettevano di trovare sempre qualcosa di interessante. Inoltre, questo modo di fare spettacolo, innovativo, creò l'effetto Barnum noto anche come effetto Forer. Basato sulla tendenza dell'individuo a credere che una descrizione, un oroscopo, un profilo psicologico, siamo realizzati su misura della persona che ne fa richiesta.

Il live si basa su luci, colori, l'uso di strumenti inconsueti questi gli elementi base. Nella prima parte si ascolta la presentazione del nuovo disco nella seconda un omaggio alla città che ospita lo spettacolo.

Un lavoro che non deluderà le aspettative dei numerosi affezionati al cantautore irpino che fra le ultime apparizioni live ha incantato i partecipanti alla precedente edizione della Notte della Taranta.

Buon ascolto per un disco ricco di sentimenti.

Segui Patrizio Longo su...